1960
La nascita

Fondata nel 1960, la Torrefazione Lucchese Caffè S.r.l., sviluppa la sua missione aziendale come importatore e torrefattore di caffè pregiati. Torrefazione Lucchese Caffè S.r.l. realizza prodotti sia a proprio marchio, “Incas”, “Encantado” e “Rocchi”, che a marchio del cliente (Private Label).

Gli acquisti vengono effettuati direttamente nei principali paesi produttori, dove la ricerca è sempre volta a un elevato standard qualitativo che deve garantire l’assenza di difetti nella materia prima. La tostatura avviene con moderne linee di produzione ma nel rispetto della migliore tradizione artigianale italiana. Il metodo utilizzato è lento per singola specie, con la tostatrice a cilindro di cottura e la trasmissione del calore mediante forno a mattoni refrattari.

La curva di calore è identificata per ogni singola specie con fasi di controllo e verifica computerizzate. Il processo produttivo, completamente automatizzato con movimentazione pneumatica, è studiato per garantire un risultato ottimale e sottoposto a rigorosi controlli nel rispetto di elevati standard qualitativi e di igiene che garantiscono la conformità del prodotto finale ai requisiti igienico-sanitari cogenti e del cliente.

Scegli il
nostro prodotto

CAFFÈ INCAS
CAFFÈ ROCCHI
CAFÈ ENCANTADO
PRIVATE LABEL

Torrefazione Lucchese del Caffè è fornitore e partner dei principali operatori della Grande Distribuzione italiana e estera ed esporta le sue referenze in tutti i principali mercati europei e extra europei.

1

Con la torrefazione il chicco ottiene una colorazione più o meno scura e intensa, a seconda della durata e la modalità di tostatura, variabili in base alla dimensione del chicco e alla qualità del caffè.

2

La tostatura del caffè verde avviene ad una temperatura compresa fra i 200 e i 220°C per un tempo che varia dai 15 ai 23 minuti per una qualità migliore. Durante questa fase il caffè viene mescolato continuamente.

3

Le qualità delle miscele devono mantenere il più possibile le proprie caratteristiche. Per la “cottura” perfetta è necessario tostare i singoli caffè crudi separatamente, procedendo poi alla miscelatura.

Menu